Vai al contenuto

Guida pratica per la ricerca delle keyword profittevoli su Amazon

Per scrivere una scheda prodotto che converte su Amazon è imprescindibile selezionare le giuste keyword profittevoli da inserire nel testo per attirare l’attenzione dei clienti sui prodotti che metti in vendita su Amazon.

Nell’articolo GUIDA PRATICA PER CREARE UNA SCHEDA PRODOTTO ECOMMERCE CHE CONVERTE abbiamo illustrato le regole fondamentali per redigere una scheda prodotto efficace per le vendite online, sia dal punto di vista testuale che multimediale.

In quest’articolo entreremo nel dettaglio su uno dei passaggi indispensabili per la scrittura dei testi che compongono una scheda prodotto per vendere su Amazon: la ricerca delle keywords.

  1. Cosa sono e a cosa servono le keyword profittevoli
  2. Crea un database di keyword profittevoli
  3. Keyword profittevoli : ricerca con Autosuggest
  4. Amazon Brand Analytics
  5. Esplora opportunità su Amazon
  6. Software all-in one fuori Amazon
  7. Helium 10
  8. Sonar
  9. Conclusioni

1. Cosa sono e a cosa servono le keyword profittevoli

Le parole chiave o keyword sono una parola o una serie di parole che intercettano i termini di ricerca con i quali i clienti cercano un prodotto on line.

L’obiettivo del motore di ricerca Amazon è far trovare ai clienti i prodotti che siano il più pertinenti possibile ai loro termini di ricerca e alle loro intenzioni di acquisto.

Per questo è necessario selezionare le giuste parole chiave che permettano di fornire agli acquirenti le informazioni più complete e attinenti alle loro ricerche. In Amazon, due clic su tre sui prodotti provengono dalla prima pagina dei risultati di ricerca per cui il tuo obiettivo deve essere quello di aumentare la visibilità del tuo prodotto in modo da incrementare la probabilità di finire nella prima pagina dei risultati quando un cliente effettua una ricerca.

2. Crea un database di keyword profittevoli 

Fatta la giusta premessa passiamo alla parte pratica per cui armati degli strumenti di base: apri e salva sul tuo pc un file excel. Questo file è utile salvarlo in quanto costituirà il tuo database personale di parole chiave che arricchirai ogni qualvolta aggiungerai un prodotto al tuo catalogo.

Crea dei fogli all’interno del file suddivisi per ciascuna categoria di prodotto che vuoi vendere in quanto ogni categoria è associata ad un insieme specifico di keywords che identifica il tuo bene. Ad esempio, i termini di ricerca di un bermuda da uomo sono diversi dalle keywords associate ad una gonna da donna anche se entrambi sono capi d’abbigliamento.

Fatto questo, rivolgi l’attenzione al tuo prodotto. Elenca sul tuo foglio excel una lista di termini di ricerca con cui pensi che gli utenti possano cercare il tuo prodotto su Amazon. Dopodiché passa alla fase successiva: inizia a cercare le parole direttamente su Amazon.

3. Keyword profittevoli : ricerca con Autosuggest

Parti dalla cosa più semplice: apri sul tuo browser il sito di Amazon, posizionati nella barra di ricerca e scrivi il primo termine che avevi scritto sul tuo foglio excel.

Nel momento in cui inizi a digitare le prime lettere della tua parola all’interno della barra di ricerca, Amazon ti suggerirà un elenco di termini correlati.

Essi rappresentano le parole con cui gli utenti hanno cercato all’interno del marketplace i prodotti che rientrano nella stessa categoria del tuo bene. Seleziona i termini che identificano il tuo prodotto e scrivili sul tuo foglio excel.

Dopodiché torna su Amazon, digita nella barra di ricerca un termine di ricerca alla volta e vedi cos’altro Amazon ti suggerisce. Continua così fino a che non hai analizzato tutte le parole pertinenti al tuo prodotto.

4. Amazon Brand Analytics

Brand Analytics è uno strumento fornito da Amazon rivolto ai venditori che già possiedono un account professionale Seller o Vendor ed hanno un marchio registrato.

Grazie al report sui termini di ricerca puoi scoprire quali sono le parole che utilizzano i clienti per trovare i tuoi prodotti e quelli dei tuoi concorrenti.

Per utilizzarlo è sufficiente inserire nell’apposito campo la keyword che vuoi analizzare, selezionare un intervallo di tempo giornaliero, settimanale, mensile o trimestrale e cliccare su Applica.

A questo punto Brand Analytics ti fornisce un elenco dei termini più cercati dentro Amazon. Tutti i termini sono ordinati in una classifica di frequenza che indica la popolarità di una determinata keyword rispetto a tutte le altre. Inoltre, per ogni termine di ricerca Amazon ti mostra i tre ASIN più cliccati con la relativa percentuale di clic e di conversioni.

Oltre che per parole, su Brand Analytics puoi effettuare la ricerca anche per competitor. Cerca su Amazon un prodotto potenzialmente concorrente a quello che vorresti vendere tu, seleziona l’Asin ed inseriscilo dentro il campo di ricerca di Brand Analytics. In questo modo puoi vedere quali sono le parole che hanno usato i clienti in un determinato intervallo di tempo per cercare il prodotto del tuo concorrente.

Per organizzare al meglio tutta questa mole di informazioni puoi procedere così: puoi effettuare il download del report ogni volta che cerchi una parola chiave, oppure utilizzare il file che avevi creato inizialmente copiando ed incollando tutte le keyword che ti interessano in modo da arricchire il tuo database.

5. Esplora opportunità su Amazon

Esplora Opportunità è la new entry di Amazon per quanto riguarda l’analisi dei dati, disponibile per chi possiede un account Seller professional.

Questo strumento, nato per analizzare la domanda reale e potenziale di un determinato prodotto, puoi sfruttarlo anche per studiare e cercare le keywords giuste per le tue schede prodotto. Per cominciare inserisci nel campo apposito le parole chiave e clicca su Termini di ricerca.

Amazon ti restituirà la lista di Keywords associate al prodotto, la variazione del volume di ricerca rispetto al trimestre e all’anno precedente, la percentuale di click, il tasso di conversione delle ricerche ed i 3 prodotti più cliccati.

Anche in questo caso, seleziona le parole chiave più pertinenti per i tuoi prodotti ed inseriscile nel tuo file excel.

6. Software all-in one fuori Amazon

Fuori da Amazon ci sono dei software all-in-one che ti offrono la possibilità di fare ricerca di nuovi prodotti, calcolo profitti, attività Seo, analisi della concorrenza e gestione logistica con Amazon FBA.

Grazie agli strumenti di analisi Seo puoi fare ricerca sulle parole chiave, trovare nuove keyword profittevoli correlate ed analizzare i volumi di ricerca delle varie parole.

7. Helium10

Ogni software funziona in modo diverso ed ha le sue peculiarità. Alcuni, come ad esempio Helium 10, dispongono di un’estensione che puoi installare su Google Chrome con la quale puoi conoscere le prestazioni delle parole chiave che generano vendite per i prodotti con il miglior ranking associato alla parola chiave che hai selezionato.

Per utilizzarla ti basta semplicemente aprire il sito di Amazon da Chrome, cercare il prodotto di tuo interesse, cliccare sull’estensione posta in alto a destra di fianco alla barra degli indirizzi e selezionare la voce Xray Keywords. Si aprirà una maschera con un report dettagliato molto utile per selezionare le keywords che generano un maggiore volume di ricerche.

8. Sonar

Un altro strumento molto utile è Sonar, un tool per fare ricerca Keyword su Amazon. Per utilizzarlo connettiti al sito web Sonar.

Nella barra di ricerca posta al centro della pagina scegli la bandierina del Paese in cui vuoi vendere e digita il termine di ricerca associato al prodotto che hai intenzione di commercializzare. Sonar ti fornirà una lista di keyword con il loro volume di ricerca, le parole più frequenti e le immagini dei prodotti più rilevanti.

9. Conclusioni

Ora hai tutti gli strumenti per trovare le migliori parole chiave che convertono su Amazon. Come avrai compreso, la scelta delle keywords è un passaggio fondamentale, necessario per avere una buona indicizzazione della scheda prodotto e fare in modo che quest’ultima compaia nelle prime pagine dei risultati quando un cliente effettua una ricerca. Ricorda che maggiore è il numero di clienti che vede il tuo prodotto, maggiore è la probabilità di venderlo.  Individua le giuste parole chiave, utilizzale per scrivere il titolo e la descrizione del tuo prodotto e vedrai migliorare sempre di più le performance.

Vuoi saperne di più, contattaci! Ti forniremo una panoramica completa sulle opportunità che Amazon offre alla tua azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *